Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli sondaggio: ballottaggio De Magistris-M5S: Pd ultimo

NAPOLI – Sondaggio su prossime elezioni a Napoli, risultato: ballottaggio De Magistris-M5S: Pd ultimo. Non si sa ancora chi sarà il candidato di M5S a Napoli per correre da sindaco alle prossime elezioni: chiunque sia, sarà lui, o lei, l’unico vero sfidante dell’attuale sindaco Luigi de Magistris. In un ballottaggio M5s contro la lista civica per De Magistris dal quale è escluso il centrodestra e il Pd, che arranca ultimo.

Il sondaggio Euromedia Research diretto da Alessandra Ghisleri commissionato da Il Mattino di Napoli fotografa le intenzioni di voto attuali dei napoletani.

De Magistris stacca tutti con un consenso di voti compreso in una forchetta tra il 39,1% e il 41,8% che non gli garantisce ancora la vittoria al primo turno nel voto di Napoli.

M5S è secondo con un consenso che può oscillare tra il 20,3 e il 21,8%: risultato lontano da De Magistris ma utile a partecipare a un ballottaggio dove non è mai detta l’ultima parola.

Centrodestra terzo, di un soffio perde il treno del ballottaggio. Gianni Lettieri, il candidato, parte da un consenso compreso tra il 19,3 e il 20%.

Centrosinistra in clamoroso ritardo in termini numerici e ancora in cerca del candidato che uscirà dalla competizione alle primarie. Si affrontano la candidata renziana Valeria Valente e l’ex sindaco Antonio Bassolino: la partita fra loro è aperta, 47,3% contro 45,6% a favore della candidata più giovane. Entrambi sembrano tuttavia fuori dai giochi per sperare nel ballottaggio: la prima riceverebbe un consenso tra il 16,2 e il 17,3%, il secondo è ancora più indietro (tra il 15,3 e il 15,6%).