Blitz quotidiano
powered by aruba

Nichi Vendola rotta Sel: ora confluisce in Sinistra Italiana

ROMA – Addio Sel: il partito di Nihi Vendola si scioglie per confluire in Sinistra Italiana. “L’assemblea Nazionale di Sinistra Ecologia Libertà del 6 novembre 2016 assume la proposta politica avanzata dal presidente nazionale del partito Nichi Vendola. Per questo l’assemblea nazionale e tutto il gruppo dirigente assume collettivamente l’impegno di portare a conclusione il percorso di scioglimento di Sinistra Ecologia Libertà (come già deciso a larghissima maggioranza nell’assemblea nazionale del 24 gennaio scorso che ha deliberato di non rinnovare la campagna di tesseramento per il 2016) per dare il massimo impulso alla costruzione di un nuovo soggetto politico, Sinistra Italiana, il cui nome sarà definito nel processo congressuale”.

E’ quanto si legge nel documento conclusivo di Sel approvato con 2 voti contrari (e che sarà comunque sottoposto, data l’importanza della vicenda, anche al voto dei membri dell’assemblea nazionale oggi assenti). “Per tutte queste ragioni – prosegue il documento – si impegna l’assemblea nazionale e tutto il gruppo dirigente a concludere il percorso entro il prossimo 10 dicembre 2016 (primo sabato utile dopo la consultazione referendaria), data nella quale sarà convocata una giornata di confronto e consultazione degli iscritti sulla proposta del presidente del partito. L’assemblea nazionale – conclude – dà mandato al Presidente Nazionale e al tesoriere e alla segreteria nazionale di Sel di predisporre tutti gli atti formali e sostanziali secondo le norme vigenti coerenti con la decisione politica di sciogliere Sel”.