Politica Italia

Noemi Letizia, la madre Anna Palumbo candidata a Portici prende 62 preferenze

Noemi Letizia, la madre Anna Palumbo candidata a Portici prende 62 preferenze

Noemi Letizia, la madre Anna Palumbo candidata a Portici prende 62 preferenze

PORTICI (NAPOLI) –  Anna Palumbo, la madre di Noemi Letizia (la giovane che al suo diciottesimo compleanno ebbe tra gli invitati, in un locale di Casoria, “papi” Silvio Berlusconi), ha avuto 62 preferenze alle elezioni comunali di Portici (Napoli), dove era candidata con la lista Cristiani uniti per la famiglia a sostegno di Vincenzo Cuomo. 

Cuomo, senatore Pd, è stato eletto sindaco del Comune di Portici al primo turno con il 65,60% delle preferenze. Il senatore era sostenuto da una coalizione composta da tredici liste tra partiti (Pd, UdC e Psi) e civiche (Rinnovamento Democratico Avanti, Democratici Popolari, Il Cittadino, Rete Civica per Portici- Campania Libera, Per Cuomo sindaco, Cristiani Uniti per la Famiglia, Insieme, Portici Libera, Sviluppo per Portici e Partito del Sud).

Nel Comune vesuviano si è votato dopo un anno di commissariamento. ”La risposta della città è stata molto coerente” ha commentato Cuomo, ”gli elettori hanno premiato la politica del fare e hanno sonoramente bocciato le bugie e le polemiche. Il dato del M5S ancora una volta è al di sotto del loro trend nazionale, a riprova del fatto che a Portici non sono in grado di articolare una proposta politica convincente”.

Il neoeletto sindaco ha già amministrato la città per due mandati prima delle dimissioni nel 2012 per la corsa al Senato, dove è stato eletto nelle file del Pd. A sfidare Cuomo in campo era sceso Salvatore Iacomino, che ha raggiunto il 19,11% delle preferenze. Iacomino era appoggiato da una coalizione di centrosinistra con dieci liste: Sinistra Italiana, i Verdi, Pci partito comunista, Movimento Democratici e Progressisti, DemA, Iacomino Sindaco – Una scelta condivisa, il Cantiere, Movimento Cittadino per Portici, Identità Meridionale e Centro Democratico.

Il M5S aveva candidato a sindaco Giovanni Erra, che ha raccolto il 12,86% delle preferenze. In corsa anche l’avvocato Riccardo Russo, appoggiato da tre civiche (Rinascita Portici Bellavista, Portici in Movimento, Terra Nostra), e che si è fermato al 2,41%.

To Top