Politica Italia

Paolo Gentiloni ha un malore, sul web auguri di morte: “Pronto lo champagne”

Paolo Gentiloni ha un malore, sul web auguri di morte: "Pronto lo champagne"

Paolo Gentiloni ha un malore, sul web auguri di morte: “Pronto lo champagne” (Foto Ansa)

ROMA – Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha un malore al rientro da Parigi, viene ricoverato al policlinico Gemelli e sottoposto ad un intervento di angioplastica. E sul web c’è chi gli augura la morte. I messaggi, che si commentano da soli, sono apparsi sul sito del Messaggero e sono stati raccolti da Veronica Cursi.

Si va dal demagogico “menomale ogni tanto anche i ricchi piangono”, firmato da una certa Cinzia, ad un “le macumbe fanno effetto”, scritto da Dario. E poi ci sono i commenti ancora più pesanti: “Peccato, non ha stirato”, scrive Luciano. E poi, altri: “Crepa”, “Daje”, “Prosecchino?”,  “Fatemi sapere se muore che ho una bottiglia di champagne che custodisco gelosamente per le grandi occasioni”, “Morissero tutti sti zozzoni”. C’è persino chi tira in ballo la religione: “Grazie Gesù, ogni tanto una gioia”.

Qualcuno, per fortuna, si rende conto dell’assurdità dei commenti e interviene per censurarli: “Non si scherza con la salute delle persone, a chi augura la malattia o peggio la morte voglio dire che fate schifo”, scrive Giuliana. E Ivano: “La salute è sempre un fattore a sé, niente a che vedere con gli schieramenti politici”. Una certa Mirsada aggiunge: “Ma è possibile che offendete una persona che sta male?? E se fosse vostro fratello”. Lapidario il commento di Sabrina: “Se il web è davvero lo specchio della nostra società sarebbe meglio ci estinguessimo”.

San raffaele
To Top