Blitz quotidiano
powered by aruba

Pd, Luigi Zanda: ” Riforma Costituzione migliora democrazia”

ROMA – La riforma della Costituzione è stata approvata il 12 aprile in Parlamento e Luigi Zanda, capogruppo del Pd in Senato, si è detto fiducioso per il futuro. “La nostra democrazia migliorerà”, ha detto il senatore del Pd sottolineando come quello raggiunto oggi sia un risultato dovuto al Pd e alla maggioranza che ne ha permesso l’approvazione.

In una nota il senatore del Pd Luigi Zanda ha dichiarato:

“La Riforma della Costituzione approvata oggi in ultima lettura dalla Camera migliorerà la nostra democrazia e l’aiuterà a misurarsi con le sfide dei nostri tempi. Dobbiamo ringraziare i gruppi parlamentari del Partito democratico e della maggioranza, il loro rispetto per lo Stato, il loro senso di responsabilità, per la ormai prossima trasformazione in un nuovo bicameralismo differenziato di quel bicameralismo paritario che eravamo l’unica grande democrazia europea a conservare”.

E ha aggiunto:

“Gli italiani saranno ora chiamati ad esprimersi nel referendum. Il Pd farà una campagna referendaria civile, si confronterà sui contenuti del provvedimento entrando nel merito della riforma e delle sue importanti innovazioni costituzionali”