Politica Italia

Regionali Sicilia: i nuovi deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana. Eletto Toti Lombardo

Regionali Sicilia: i nuovi deputati dell'Assemblea regionale siciliana

Regionali Sicilia: i nuovi deputati dell’Assemblea regionale siciliana

PALERMO – Questi i nuovi deputati dell’Ars, l’Assemblea Regionale Siciliana. Il primo è Rosario Crocetta, il nuovo presidente della Regione Sicilia. Con il 30,5% dei voti è a capo di una coalizione che dai collegi provinciali ha ottenuto 30 seggi: 14 vanno al Pd, 11 all’Udc, 5 al Movimento Politico Crocetta Presidente. A questi si vanno ad aggiungere gli 8 del listino regionale che sono assegnati alla coalizione del candidato vincente come premio di maggioranza. Così Crocetta potrà disporre di 39 seggi, comunque insufficienti per conquistare la maggioranza in Consiglio regionale, che è di 46 deputati.

Ecco intanto i nomi degli otto componenti del listino regionale di Crocetta, tutti eletti:

    • MAGGIO Maria Leonarda detta Mariella nata a  Trapani, 18-06-1956
    • FIRETTO Calogero detto Lillo nato a Agrigento, 04-09-1965
    • CIRONE DI MARCO Maria detta MARIKA nata a Porto Empedocle, 27-03-1947
    • LEANZA Nicola detto Lino nato a Maletto, 27-03-1957
    • MILAZZO IN CAVASINO Antonella Maria Vita nata a Marsala, 16-09-1961
    • MALAFARINA Antonio nato a Siracusa, 07-04-1952
    • ANSELMO Alice detta ALICIA, LICIA, ANZELMO, ANZELMI, ANSELMI nata a Palermo, 13-02-1977
    • ODDO Salvatore detto Nino nato a Erice, 14-02-1961

I deputati della coalizione di Crocetta eletti nei collegi provinciali. Per il Pd:

San raffaele
    • Giovanni Panepinto (Agrigento) 6235 preferenze
    • Giuseppe Arancio (Caltanissetta) 5297 preferenze
    • Concetta Raia (Catania) 9736  preferenze
    • Anthony Barbagallo (Catania) 9694  preferenze
    • Mario Alloro, segretario provinciale di Enna, 5878 preferenze
    • Franco Rinaldi (Messina) 18.664 preferenze
    • Giuseppe Laccoto (Messina) 8993 preferenze
    • Filippo Panarello, ex segretario della Cgil (Messina) 5182 preferenze
    • Giuseppe Lupo (Palermo) 8715 preferenze
    • Antonello Cracolici, capogruppo all’Ars (Palermo) 8429 preferenze
    • Fabrizio Ferrandelli, già vincitore delle primarie Pd a marzo (Palermo) 7906 preferenze
    • Giuseppe Di Giacomo (Ragusa) 4698 preferenze
    • Bruno Marziano, ex presidente della Provincia (Siracusa) 5657 preferenze
    • Baldo Gucciardo (Trapani) 7982 preferenze

Per l’Udc:

    • Lillo Firretto, sindaco di Porto Empedocle (Agrigento) 11.420 preferenze. Cederà il posto a Rita La Rocca Ruvolo, 3.199 preferenze
    • Gianluca Miccichè (Caltanissetta) 3437 preferenze
    • Luca Sammartino (Catania) 12.567 preferenze
    • Lino Leanza con 10858 preferenze ma eletto nel listino cede a Marco Forzese (Catania) 8258 preferenze
    • Pippo Nicotra (Catania) 5385 preferenze
    • Giovanni Ardizzone (Messina) 8010 preferenze
    • Nino Dina (Palermo) 10.229 preferenze
    • Totò Lentini (Palermo) 5304 preferenze
    • Orazio Ragusa (Ragusa) 4412 preferenze
    • Pippo Sorbello (Siracusa) 7361 preferenze
    • Mimmo Turano (Trapani) 6106 preferenze

Per Movimento Politico Crocetta Presidente:

    • Gianfranco Vullo (Catania) 2191 preferenze
    • Marcello Greco (Messina) 3029 preferenze
    • Giovanni Di Giacinto (Palermo) 3148 preferenze
    • Nello Di Pasquale, ex sindaco di Ragusa (Ragusa) 7754 preferenze
    • Giambattista Coltraro (Siracusa) 4124 preferenze

Il candidato arrivato secondo, Nello Musumeci, ha diritto come tale a un seggio per sé. Al quale si vanno ad aggiungere i 20 seggi conquistati nei collegi provinciali, dei quali 12 del Pdl, 4 di Cantiere Popolare, 4 di Nello Musumeci.

Per il Pdl:

    • Vincenzo Fontana (Agrigento) 5.579 preferenze
    • Salvo Pogliese (Catania) 11.931 preferenze
    • Nino D’Asaro (Catania) 8.634 preferenze
    • Marco Falcone (Catania) 8417 preferenze
    • Santi Formica (Messina) 9850 preferenze
    • Nino Germanà (Messina) 8502 preferenze
    • Ciccio Cascio, presidente dell’Ars (Palermo) 12.395 preferenze
    • Francesco Scoma (Palermo) 8559 preferenze
    • Salvino Caputo (Palermo) 5730 preferenze
    • Giorgio Assenza (Ragusa) 4494 preferenze
    • Enzo Vinciullo (Siracusa) 7780 preferenze
    • Mimmo Fazio, ex presidente della Provincia (Trapani) 6283 preferenze

Per Cantiere Popolare – Pid:

    • Salvatore Cascio (Agrigento) 5308 preferenze
    • Valeria Sudano, nipote di Mimmo Sudano (Catania) 6322 preferenze
    • Totò Cordaro (Palermo) 9259 preferenze
    • Roberto Clemente (Palermo) 7267 preferenze

Per Nello Musumeci Presidente:

    • Nello Musumeci (Catania) eletto come secondo candidato presidente cederà il suo posto a Gino Ioppolo (Catania) 3531 preferenze
    • Carmelo Currenti (Messina) 3467 preferenze
    • Salvatore Lo Giudice (Palermo) 8575 preferenze
    • Paolo Ruggirello (Trapani) 6639 preferenze

Il terzo candidato, Giancarlo Cancelleri, ha conquistato 15 seggi, tutti nei collegi provinciali con il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

I deputati del Movimento 5 Stelle:

    • Matteo Mangiacavallo (Agrigento) 2.997 preferenze
    • Giancarlo Cancelleri (Caltanissetta) 5.593 preferenze. Primo dei non eletti è Giuseppe Lo Monaco, 3.516 preferenze
    • Giancarlo Cancelleri (Catania) 9.799 preferenze. Primo dei non eletti è Tommaso Currò, 1.477 preferenze
    • Angela Foti (Catania) 5506 preferenze
    • Francesco Cappello (Catania) 2531 preferenze
    • Antonio Venturino (Enna) 2763 preferenze
    • Valentina Zafarana (Messina) 2232 preferenze
    • Giancarlo Cancelleri (Palermo) 10.553 preferenze che potrà scegliere tra il seggio di Caltanissetta, Catania o Palermo. A Palermo il primo dei non eletti è Giampiero Trizzino, 1.887 preferenze
    • Claudia La Rocca (Palermo) 4095 preferenze
    • Salvatore Siragusa (Palermo) 3275 preferenze
    • Giorgio Ciaccio (Palermo) 3015 preferenze
    • Vanessa Ferreri (Ragusa) 3407 preferenze

Il quarto candidato, Gianfranco Micciché, può contare su 15 deputati, tutti provenienti dai collegi provinciali: 10 del Mpa-Partito dei Siciliani e 5 di Grande Sud.

I deputati del Partito dei Siciliani-Mpa:

    • Giovanni Di Mauro (Agrigento) 7.754 preferenze
    • Pino Federico, ex presidente della Provincia (Caltanissetta) 4.448 preferenze
    • Nicola D’Agostino (Catania) 13.601 preferenze
    • Toti Lombardo, figlio dell’ex governatore Raffaele Lombardo (Catania) 9.633 preferenze
    • Dino Fiorenza (Catania) 6.221 preferenze
    • Giuseppe Picciolo (Messina) 8.389 preferenze
    • Enzo Figuccia, figlio del consigliere comunale Angelo Figuccia (Palermo) 7.433 voti
    • Giovanni Greco (Palermo) 4.390 preferenze
    • Giuseppe Gennuso (Siracusa) 8.753 preferenze
    • Giovanni Lo Sciuto, ex assessore regionale (Trapani) 6.119 preferenze

I deputati di Grande Sud:

    • Michele Cimino (Agrigento) 5.991 preferenze
    • Annunziata Lantieri (Enna) 3.485 preferenze
    • Bernadette Grasso, sindaco di Rocca di Caprileone (Messina) 4.645 preferenze
    • Riccardo Savona (Palermo) 8.009 preferenze
    • Edy Tamajo (Palermo) 5107 preferenze
To Top