Politica Italia

Renzi attacca Alfano: “Hai fatto il ministro di tutto e non riesci a prendere il 5%”

Renzi attacca Alfano: "Hai fatto il ministro di tutto e non riesci a prendere il 5%"

Renzi attacca Alfano: “Hai fatto il ministro di tutto e non riesci a prendere il 5%” (Foto Ansa)

ROMA – Alta tensione al governo tra Pd e Ap, con un botta e risposta a distanza tra Matteo Renzi e Angelino Alfano, il secondo che attacca a causa della soglia di sbarramento al 5 per cento prevista dalla legge elettorale che andrà in discussione alla Camera il 5 giugno, il primo che replica: “Se dopo anni che sei stato al governo e hai fatto il ministro di tutto non riesci a prendere il 5%, è evidente che non possiamo bloccare tutto”.

“Assistiamo divertiti – aveva attaccato da Facebook il ministro degli Esteri – a queste dichiarazioni sul potere di ricatto e di veto dei “piccoli partiti”. Incredibile. Fin qui i governi li ha fatti cadere solo il Pd, peccato fossero i propri. Letta, Renzi e adesso vedremo se indurrà anche Gentiloni alle dimissioni oppure lo sfiducerà. In tutti e tre i casi, il segretario del Pd è sempre lo stesso”. E ancora: “Piccoli partiti? Diffidare dei grandi. Questa chiamasi instabilità ma – caro Pd – tu chiamale, se vuoi, “elezioni”.

La replica di Renzi: “Se dopo anni che sei stato al governo hai fatto il ministro di tutto, non riesci a prendere il 5%, è evidente che non possiamo bloccare tutto”. Ed ecco la contro-replica di Alfano: “Renzi insulta, ma sfugge alla domanda cruciale: fa cadere anche il governo Gentiloni oppure no?”.

 

To Top