Blitz quotidiano
powered by aruba

Ristrutturazioni casa: si studia detrazione del 75%

ROMA – Ristrutturazioni: allo studio del governo un ecobonus e un sisma bonus per i condomìni. Ancora manca la copertura ma nelle bozze del provvedimento è prevista una detrazione del 75% per i lavori condominiali che migliorano l’efficienza energetica. Ma non solo, come racconta il Sole 24 Ore:

a) detrazione del 65% della spesa sostenuta per opere che assicurino almeno il 20% del risparmio rispetto ai valori riportati nell’allegato C, numero 1, tabella 1, annesso al Dlgs 192/2005; il periodo in cui effettuare i bonifici in pagamento viene esteso sino al 31 dicembre 2021;

b) detrazione del 70% della spesa per interventi condominiali (pagati nel periodo 2017-2021) eseguiti sull’involucro dell’edificio (il «cappotto») per oltre il 25% della superficie;

c) detrazione del 75% se i lavori portano l’edificio ad avere almeno la «qualità media» di cui al Dm Sviluppo del 26 giugno 2015 (adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici).

Sempre nel Ddl Bilancio è contenuta una detrazione (dal 50% sino all’85% della spesa), a parte, per i lavori antisismici.


TAG: ,