Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, sondaggio: ballottaggio Meloni-Raggi. Berlusconi trema

ROMA – L’ultimo sondaggio prodotto dalla fidata Alessandra Ghisleri fa tremare Silvio Berlusconi: a Roma il ballottaggio da primo cittadino se lo disputerebbero Gi Meloni e Virginia Raggi. Un sondaggio che condanna all’irrilevanza Forza Italia e soprattutto il suo candidato Guido Bertolaso. E’ proprio questa prospettiva a togliere il sonno a Berlusconi che da qui a pochi giorni dovrà decidere se insistere su Bertolaso, ma condannandosi a una sconfitta pesante, o cedere controvoglia ai giovani Salvini-Meloni e avere così speranza di entrare nel centrodestra del futuro, quello che ormai già fa a meno di Berlusconi leader.

La partita è ovviamente anche nazionale: insieme alle amministrative del 5 giugno ci sono ovviamente anche gli equilibri del centrodestra che verrà. Non a caso Meloni sfoggia baldanza:

“Sono abbastanza ottimista che nei prossimi giorni la questione possa volgere positivamente. Se non sarà così correremo lo stesso per vincere perché ci sono margini. Ho in programma di parlare con Berlusconi nei prossimi giorni e sono sempre molto ottimista sulla ricomposizione del centrodestra destra ma tutti dobbiamo volere la stessa cosa”.

“Io voglio vincere a Roma e in base alle scelte degli altri si capirà chi vuole vincere. So che Berlusconi è persona che sa ben leggere il sentimento popolare.  Spero che  Bertolaso faccia un passo indietro e che si possa provare ad affrontare questa avventura insieme”, ha concluso.

Non è detto che Berlusconi lasci Bertolaso per “sposare” Meloni. L’altra tentazione si chiama Alfio Marchini. Ma Meloni sul punto dice: “Non lo capirebbe il popolo della destra e nemmeno gli elettori di Forza Italia. Marchini è una persona che viene da una storia completamente diversa. Sarà comunque la gente a decidere”.