Politica Italia

Sergio Giordani, candidato sindaco Padova, ha un malore e finisce in ospedale

Sergio Giordani, candidato sindaco Padova, ha un malore e finisce in ospedale

Sergio Giordani, candidato sindaco Padova, ha un malore e finisce in ospedale (foto d’archivio Ansa)

PADOVA – Sergio Giordani, candidato sindaco del centrosinistra a Padova, è stato colto da un malore mentre partecipava ad un incontro politico nella sede del circolo del Pd di Voltabarozzo, in città. Subito soccorso, Giordani è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale cittadino con un’autoambulanza, per essere sottoposto ad una serie di accertamenti. Secondo le prime informazioni le sue condizioni non sarebbero gravi. Giordani aveva da poco concluso il suo intervento, e stava ascoltando le domande poste in sala, quando è improvvisamente sbiancato, venendo subito soccorso dai presenti.

Giordani è rimasto in osservazione nell’ospedale cittadino per il resto della notte. Al momento non vi sono indicazioni certe sulla causa del malore che l’ha colpito, che potrebbe non essere di natura cardiaca. Giordani al suo arrivo al pronto soccorso è stato accolto in area rossa.

Il candidato sindaco, impegnato in una intensa campagna elettorale, aveva presenziato ad una decina di incontri elettorali nel corso della giornata, ed era giunto all’ultimo appuntamento piuttosto affaticato. Al momento del malore c’era in sala anche un medico, che ha subito capito la necessità di soccorrerlo con urgenza, chiedendo l’intervento del 118.

San raffaele
To Top