Politica Italia

Virginia Raggi contro tutti: “M5s non raccomanda, quereliamo Renzi. Fuori chi polemizza”

Virginia Raggi contro tutti: "M5s non raccomanda, quereliamo Renzi. Fuori chi polemizza"

Virginia Raggi contro tutti: “M5s non raccomanda, quereliamo Renzi. Fuori chi polemizza”

ROMA – “Nessuno del MoVimento 5 Stelle ha mai fatto raccomandazioni per amici, amici degli amici o parenti. Stefàno si è sentito diffamato dalle affermazioni di Rota, riprese poi dal Pd, e lo ha querelato”. Lo scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi su Fb. “Le polemiche create dai giornali sono l’ultimo dei nostri interessi, ma se il segretario del Pd ci diffama è un’altra storia: Renzi sarà querelato e dovrà rendere conto delle sue parole”.

“L’unico messaggio che Stefàno ci ha detto di aver mandato all’ex Dg riguarda la segnalazione di un’azienda di bigliettazione con tecnologie innovative. Nient’altro e per la massima trasparenza lo pubblicherà sulla sua pagina Facebook – spiega la sindaca – se a qualcuno risultano altre circostanze come raccomandazioni, pressioni o richieste gradiremmo che fossero pubblicate immediatamente per poter prendere immediati provvedimenti”. “Qui non facciamo sconti a nessuno”, assicura.

Stiamo tutti lavorando per questa città, dal sindaco fino al consigliere municipale. A tutti i componenti della mia squadra di consiglieri e di giunta dico infatti di non distrarsi dal lavoro alimentando sterili polemiche. Chi preferisce polemizzare si mette da solo fuori dalla squadra”, spiega ancora Raggi.

To Top