Blitz quotidiano
powered by aruba

Virginia Raggi: “Il vento sta cambiando…”

ROMA – Il Movimento Cinque stelle sfonda a Roma. Nella notte la conferenza stampa di Virginia Raggi, che esulta: “Che emozione. È una sera importante, i romani hanno mandato un messaggio chiaro. È un momento storico, anche se siamo solo al primo tempo, poi ci sarà il rush finale. Ma è un momento importantissimo, potrei diventare il primo sindaco donna di Roma. I romani non hanno creduto alle promesse e agli slogan, stanno dimostrando fiducia per un progetto di governo chiaro e trasparente. I Romani sono pronti a voltare pagina, il vento sta cambiando” ha proseguito la candidata Cinque stelle dal suo comitato elettorale sull’Ostiense.

Dunque sarà ballottaggio tra la candidata del M5S, al 35,6%, e quello del centrosinistra, Roberto Giachetti, al 24,6. Gi Meloni si attesta al 20,8%. Un esito favorevole alla candidata sindaco M5S previsto dai sondaggi, ma non nelle proporzioni dei risultati. Il M5s risulta essere il primo partito a Roma, con una percentuale che si attesta al 35,6%. Alle comunali del 2013 era al 12,82%, quindi ha quasi triplicato le preferenze. Alle Elezioni Europee del 2014 la percentuale era del 24,95%. Crollo del Pd, che si attesta al 17,2% contro il 26,26% delle comunali del 2013 e il 43,07% delle Europee. Fdi arriva al 12,3%, raddoppiando i consensi delle comunali del 2013 (5,93%) e delle Europee (5,32%). Crollo per Forza Italia al 4,2% contro il 13,46% delle Europee.

Immagine 1 di 5
  • virginia-raggi (5)
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'