Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Virginia Raggi, intervista alla Cbs: il suo inglese è impeccabile

ROMA – “Il referendum è follia. Renzi vuole solo più potere”. Così Virginia Raggi spiega all’emittente americana Cbs perché voterà no al referendum costituzionale del 4 dicembre. Ma quel che più colpisce della sua intervista, al di là dei contenuti, è il suo inglese encomiabile.

Con una pronuncia impeccabile la sindaca di Roma, risponde alle domande del giornalista di 60 Minutes senza mai scivolare neppure sulle parole più impervie. ”La democrazia – dice – è il diritto che il popolo ha di scegliere i propri rappresentanti. Renzi non vuole davvero cambiare il Paese, vuole solo più potere per cambiare tutte le leggi che vuole senza avere una grande opposizione in Parlamento”.

“Lui non vuole cambiare il Paese, lui vuole solo più potere” ha aggiunto. L’intervistatore la incalza osservando che la sua è “un’accusa incredibile da fare”, e le chiede: “Più potere per fare cosa?”. La sindaca replica: “Quello che vuole, forse tutte le leggi che vuole fare senza avere una grande opposizione nel Parlamento”.


PER SAPERNE DI PIU'