Blitz quotidiano
powered by aruba

Alicia Machado, la “Miss Piggy” che ha messo nei guai Donald Trump FOTO

NEW YORK – Alicia Machado, la “Miss Piggy” di Donald Trump, ringrazia Hillary Clinton che ha preso le sue difese nel primo duello in tv tra i due candidati alla Casa Bianca. Lei, che dopo le offese di Trump ad un concorso di bellezza cadde nel vortice dei disturbi alimentari, ha descritto così il candidato repubblicano:

“Lui non è una brava persona. Mi faceva paura, mi gridava sempre contro, diceva che ero brutta e grassa. Mi chiamava ‘Miss Piggy’ e ‘Miss Housekeeping’ (Miss maialina e miss camerierina, ndr). In quanto Miss Universo ho partecipato a molte campagne pubblicitarie e ho fatto guadagnare a lui un sacco di soldi. Per contratto avrei dovuto incassare il 10% ma non sono mai stata pagata. Mi sentivo un topo da laboratorio, era una umiliazione. Non mangiavo più e continuavo a vedermi grassa perché così aveva detto un uomo potente. Quest’uomo non sa quali danni provoca. Prova rancori ed è profondamente razzista. Mi ha fatto sentire piccola, mi ha trattata male e minacciata. Odia le donne, le considera inferiori. Quando l’ho visto candidarsi è stato come un mostro che riappariva nella mia vita. Ora sono forte e sono cittadina americana. Grazie Hillary».

Ma il candidato repubblicano, attaccato da Clinton su Machado, ha rincarato la dose: “Tra le Miss Universo è stata la peggiore, è diventata una botte e Hillary ne parla come Madre Teresa”, ha detto il candidato repubblicano alla rete amica Fox poche ore dopo esser stato messo sulla graticola dalla rivale democratica per come aveva trattato la ragazza, vincitrice del concorso Miss Universo 1996.

Il penultimo scambio di battute del primo dibattito presidenziale tra Trump e la Clinton era partito da una domanda sul (secondo Trump) mancato “look presidenziale” dell’ex segretario di Stato. La Clinton ha girato la sua risposta in un attacco contro i comportamenti misogini da parte di Trump: “Questo è un uomo che chiama le donne maiali, che dice che la gravidanza è un fastidio per i datori di lavoro, che le donne non hanno diritto allo stesso salario degli uomini. La peggior cosa l’ha detta su una concorrente in un concorso di bellezza. Lui li ama, li sponsorizza, ci si circonda, ma questa donna l’ha chiamata ‘Miss Piggy’ e ‘Miss Camerierina‘ perché è ispanica. Caro Donald, lei ha un nome. Si chiama Alicia Machado, è diventata cittadina americana e puoi esser sicuro che a novembre non voterà per te”.

La Machado, in un tweet in spagnolo, ha ringraziato la Clinton dopo il dibattito: “Gracias Señora per aver difeso le donne”. E poi ha postato una foto che la ritrae con il nuovo passaporto: “Sono pronta a votare. Per il mio Paese e per te Hillary Clinton, per mia figlia e per le donne che lavorano”.

(Foto Instagram)

Immagine 1 di 4
  • Alicia Machado, la "Miss Piggy" che ha messo nei guai Donald Trump FOTO 5
Immagine 1 di 4