Politica Mondo

Barack Obama, la biografia: cocaina, il tradimento e una storia g*y

Barack Obama, la biografia: cocaina, il tradimento e una storia g*y

Barack Obama, la biografia: cocaina, il tradimento e una storia g*y

WASHINGTON – Cocaina, marijuana, il tradimento, una proposta di matrimonio rifiutata e una (presunta) relazione omosessuale: c’è tutto questo nella vita dell’ex presidente americano Barack Obama raccontata nella nuova biografia Rising Star, scritta dal premio Pulitzer David Garrow. Dettagli di una vita tutt’altro che monotona anticipati dal Daily Mail.

Tra le avventure erotiche di Obama il libro racconta quelle con la australiana Genevieve Cook, con la quale, specifica l’autore, il futuro presidente statunitense, di tre anni più giovane, andò a letto al primo appuntamento. Genevieve gli dedicò anche una poesia, che parlava proprio del loro “continuo scopare”.

Insieme a Genevieve Cook Obama assunse cocaina. Ma secondo quanto ha raccontato la donna, lui ne faceva uso occasionalmente insieme agli amici Hasan Chandoo, Imad Hussain e Sohale Siddiqi, anche se solitamente preferiva restare a casa a leggere o a studiare. Per ogni cinque strisce altrui, lui se ne faceva mezza. Genevieve e Barack fumarono anche marijuana alle feste. La loro relazione finì nel 1985, dopo quasi due anni insieme.

San raffaele

Dopo di lei venne la biondissima Alex McNear, e quindi l’antropologa di origine olandese e giapponese Sheila Miyoshi Jager. A lei Obama fece la sua prima proposta di matrimonio, quando i due convivevano. Ma avevano solo 22 e 24 anni, e i genitori di lei ritennero che fossero troppo giovani.

Due anni dopo, nel 1988, Obama ripeté la proposta, ma fu nuovamente respinto. I due si lasciarono e lui si trasferì a Harvard. Qui conobbe Michelle Robinson durante uno stage estivo di avvocati. Durante il loro primo anno di fidanzamento, però, la tradì con la sua ex.

Nel libro si allude anche ad una presunta relazione g*y di Obama al college con il professore di scienze politiche Lawrence Goldyn, apertamente omosessuale, e che il giovane Obama frequentava spesso, senza temere di essere associato a lui. Ma a riguardo non ci sono state altre conferme.

 

 

To Top