Politica Mondo

Corea del Nord, attacco nucleare? Ecco cosa si rischia

Corea del Nord, attacco nucleare? Ecco cosa si rischia

Corea del Nord, attacco nucleare? Ecco cosa si rischia

PYONGYANG – Un attacco nucleare della Corea del Nord potrebbe comportare la morte di 2 milioni di persone a Seul e Tokyo e provocare 7,7 milioni di feriti. L’ipotetico e devastante scenario è stato analizzato dagli studiosi del sito americano 38 North, che hanno tratto le loro conclusioni dopo l’escalation delle tensioni tra Kim Jong-un e Trump.

Se il leader norcoreano decidesse di utilizzare il suo arsenale nucleare sarebbe un evento di portata catastrofica. L’autore dello studio, Michael J Zagurek Jr, ha dichiarato che, in base ai suoi calcoli, un attacco nucleare alle capitali della Corea del Sud e Giappone potrebbe provocare la morte di 2,1 milioni di persone e il ferimento di quasi otto milioni di persone, secondo quanto riportato da Yonhap.

L’analisi è basata sull’ipotesi che la Corea del Nord lanci l’intero arsenale di 25 armi atomiche. Seul ha una popolazione di 24,1 milioni di persone e Tokyo 37,9 milioni e le cifre sulla mortalità sono state elaborate prendendo in considerazione la probabilità di una deflagrazione, spiega il Daily Mail.
E’ stato preso in considerazione, inoltre, il fatto che la Corea del Sud ha dispiegato il sistema anti-missile Terminal High Altitude Air (THAAD).

 

To Top