Politica Mondo

Corea del Nord, il ministro degli Esteri: “Trump? Un cane che abbaia”

corea-del-nord-trump-cane-abbaia

Corea del Nord, il ministro degli Esteri: “Trump? Un cane che abbaia”

ROMA – “Il suono di un cane che abbaia”, così il ministro degli Esteri nordcoreano, Ri Yong Ho, ha definito la minaccia del presidente Usa Donald Trump di distruggere la Corea del Nord.

Ri Yong Ho ha parlato ieri sera a New York, riporta la Cnn, affermando che “se (Trump) pensava di farci paura con il suono di un cane che abbaia, questo è veramente il sogno di un cane”. E’ la prima reazione del Nord al discorso di Trump all’Assemblea generale Onu martedì, durante il quale il presidente ha minacciato di “distruggere completamente la Corea del Nord”.

To Top