Politica Mondo

Corea del Nord, Kim Jong-un ispeziona l’esercito: “Nostri soldati come tigri feroci”

Kim Jong-un (foto Ansa)

Kim Jong-un (foto Ansa)

TOKYO – Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ispezionato reparti delle forze speciali dell’esercito, la marina e l’aviazione. Lo riferisce l’agenzia ufficiale nordcoreana Kcna. Questi combattenti, ha detto Kim Jong-un, “sono come tigri feroci pronte a balzare oltre le montagne verso il sud”, sottolineando anche come le pallottole dei loro fucili “sembrano avere occhi” che le conducono dritte al bersaglio.

Domani, sabato 15 aprile. in Corea del Nord si celebra il “Giorno del Sole”. E proprio nel giorno in cui si ricorda il compleanno di  Kim Il-sung, la Corea del Nord potrebbe lanciare il suo guanto di sfida con una prova di forza da mostrare a Donald Trump e tutto il mondo occidentale. Questo importante giorno per la Corea del Nord potrebbe anche essere la scusa per effettuare il sesto test nucleare dopo che gli Stati Uniti hanno mandato un gruppo di navi d’attacco in direzione della penisola come dimostrazione di forza.

Pyongyang ha infatti comunicato ai giornalisti stranieri che si trovano nel Paese (sono circa 200) che per l’anniversario della nascita di Kim Il Sung ci sarà “un grande e importante evento”.

To Top