Politica Mondo

Corea del Nord, parlamentare russo: “Missili in grado di raggiungere gli Usa”

corea-del-nord

Corea del Nord, parlamentare russo: “Missili in grado di raggiungere gli Usa”

MOSCA – “I missili sviluppati dalla Corea del Nord sarebbero in grado di raggiungere la costa occidentale degli Stati Uniti”. Lo ha dichiarato il parlamentare russo Anton Morozov, membro del partito liberaldemocratico guidato dal nazionalista Vladimir Zhirinovski.

Secondo il quotidiano Ria Novosti, Morozov ha visitato recentemente Pyongyang insieme ad altri due colleghi. Alcuni giorni fa i vertici del partito russo sono stati ricevuti in visita da Kim Jong-un. I tecnici coreani gli avrebbero mostrato alcuni calcoli matematici che dimostrerebbero la gittata dei missili. Inoltre, Pyongyang si starebbe preparando a testare un nuovo missile a lungo raggio nel prossimo futuro.

Intanto il Giappone continua a investire milioni di euro per aumentare le difese contro le minacce della Corea del Nord. Il governo ha disposto l’acquisto di 56 missili Aim-120C-7 a media gittata di fabbricazione statunitense, spendendo dal fondo del ministero della Difesa oltre 96 milioni di euro. A confermare la decisione di Tokyo è stato lo stesso Dipartimento di Stato americano che ha giustificato l’arrivo di nuovi missili sul territorio giapponese a “protezione del personale militare Usa”.

To Top