Politica Mondo

Corea del Nord prepara altro lancio missile. Seul simula attacco balistico. Incubo atomico

Corea del Nord prepara altro lancio missile. Seul simula attacco balistico. Incubo atomico

Corea del Nord prepara altro lancio missile. Seul simula attacco balistico. Incubo atomico

ROMA – Corea del Nord prepara altro lancio missile. Seul simula attacco balistico. Incubo atomico. La Corea del Sud ha registrato “segnali” relativi alla preparazione di un lancio di missile balistico da parte della Corea del Nord che appena ieri ha compiuto il suo sesto test nucleare. Lo riporta l’agenzia Yonhap.

Secondo l’agenzia sudcoreana, potrebbe trattarsi di un missile intercontinentale (Icbm). Il ministero della Difesa di Seul ha inoltre misurato l’ultimo test nucleare della Corea del Nord, considerato il più potente, a 50 chilotoni.

Bomba H disegnata per armare missile intercontinentale. Test nucleare rivendicato da Pyongyang come “perfetto successo”, e cioè la bomba all’idrogeno detonata e disegnata per armare un supermissile intercontinentale: la sfida del leader Kim Jong-un, malgrado la prevedibile e unanime condanna della comunità internazionale, è stata fatta con “un annuncio speciale e importante” dal network statale Kctv e anticipata dal potente sisma ‘artificiale’ di magnitudo 6,3 avvertito lungo la gran parte del confine nordorientale cinese.

Trump, stop rapporti commercio con chi aiuta Corea Nord. “Gli Stati Uniti stanno considerando, oltre ad altre opzioni, anche la possibilità di mettere fine ai rapporti commerciali con qualsiasi Paese che fa affari con la Corea del Nord”. Lo twitta il presidente americano Donald Trump. Il messaggio di Trump, che pure non nomina i due Paesi, sembra diretto alla Cina e alla Russia. Nei primi sei mesi dell’anno gli scambi commerciali fra Pechino e Pyongyang sono aumentati del 37,4%. Quelli fra la Russia e la Corea del Nord sono più che raddoppiati nei primi tre mesi dell’anno, dopo essere calati per quattro anni consecutivi.

Seul simula attacco balistico contro sito nordcoreano. Le forze armate sudcoreane hanno condotto un’esercitazione simulando un attacco contro un sito nucleare nordcoreano, con l’utilizzo di caccia F15 e di un missile balistico. Lo riferisce l’agenzia Yonhap online. Nell’esercitazione è stato utilizzato il missile Hyunmoo-2A e missili a lungo raggio aria-terra, che secondo il comunicato dello stato maggiore interarmi “hanno tutti accuratamente raggiunto i loro obiettivi”. Gli obiettivi simulati erano stati individuati nel Mar del Giappone alla stessa distanza del sito per i test nucleari nordcoreano di Punggye-ri.

To Top