Blitz quotidiano
powered by aruba

Donald Trump cambierà pettinatura, come promesso farà come Madonna?

NEW YORK – Donald Trump cambierà pettinatura, come promesso, ora che diventerà presidente Usa? O farà come Madonna, che promise una speciale personale performance per chi avesse votato Hillary Clinton, ma al dunque si è rifiutata?

Dal 1980 non mai cambiato colore né taglio dei capelli ma ora che è presidente, Donald Trump potrebbe rivoluzionare quantomeno la pettinatura. Nel luglio 2016, su blitzquotidiano.it, abbiamo pubblicato alcuni commenti in cui l’allora candidato alle presidenziali, promette di cambiare acconciatura, che preferisce curare da solo o con l’aiuto di qualche intimo, in onore della nuova carica.

Dovrebbe iniziare a pettinarli semplicemente all’indietro, come affermato la scorsa estate, in una cena nello Iowa. “Perchè?” gli è stato chiesto. “Perché questi capelli sono troppo difficili da acconciare. Se dovessi entrare alla Casa Bianca, non avrei proprio tempo per pettinarmi”, ha replicato.

In attesa di ammirare il presidente USA con un look diverso della biondo-arancio e folta chioma, peraltro oggetto di discussioni e di centinaia di meme divertenti a causa della complicatissima acconciatura, c’è da capire se i tanti attori e cantanti che avevano minacciato di fare i bagagli e trasferirsi nel vicino Canada, in caso fosse stato eletto il candidato repubblicano, manterranno la promessa. Per quanto riguarda Madonna, che per promuovere la candidatura di Hillary Clinton prometteva s**o orale ai fan, ovviamente non se n’è fatto niente e per i suoi ammiratori continuerà a essere un sogno.

Immagine 1 di 3
  • Donald Trump, parrucchiera svela i segreti dei suoi capelli: "Sono... 3
  • Donald Trump, parrucchiera svela i segreti dei suoi capelli: "Sono...
Immagine 1 di 3