Politica Mondo

Isis, “Abu Bakr al Baghdadi è vivo”: ne è convinto il generale Usa Townsend

Isis, "Abu Bakr al Baghdadi è vivo": ne è convinto il generale Usa Townsend

Isis, “Abu Bakr al Baghdadi è vivo”: ne è convinto il generale Usa Townsend (Foto Ansa)

WASHINGTON – Abu Bakr al Baghdadi, il leader dell’Isis, è probabilmente ancora vivo. Ne è convinto il generale statunitense Stephen Townsend, che comanda le forze della coalizione impegnate nella lotta contro Daesh in Iraq e in Siria.

Interpellato dalla agenzia Associated Press, Townsend ha sottolineato che vi sono “alcuni indicatori nei canali di intelligence” che sosterrebbero la tesi secondo cui al Baghdadi sarebbe ancora vivo, e ha spiegato che potrebbe trovarsi in una regione della Valle del Medio Eufrate, tra la Siria e l’Iraq.

Nonostante i molti annunci, da parte sia statunitense sia russa, di una presunta eliminazione del leader dell’Isis, non c’è mai stata la conferma che un raid abbia ucciso al Baghdadi. A metà luglio era stato lo stesso segretario alla Difesa americano, John Mattis, ad affermare che, con molta probabilità, al Baghdadi è vivo.

Baghdadi era stato dato più volte per morto o ferito negli ultimi anni, ma le notizie non sono mai state confermate. L’ultimo annuncio di questo tipo era stato fatto dalla Russia il 16 giugno scorso, quando Mosca aveva affermato di avere forse ucciso il capo dell’Isis in un raid a sud di Raqqa il 28 di maggio. Le stesse autorità russe avevano però ammesso di non avere le prove di quanto affermato. Anche la Coalizione anti-Isis a guida statunitense aveva dichiarato di non poter confermare la notizia.

 

To Top