Energia

Libia, la minaccia degli abitanti: “Per il vostro silenzio taglieremo il gas all’Italia e all’Ue”

IL CAIRO – In un messaggio postato su Facebook dal sito di opposizione libica ”17 febbraio” gli abitanti della regione occidentale della Libia, dalla città di Nalut fino a Gherban, hanno minacciato di tagliare le forniture di gas all’Italia e all’Ue.

”Dopo il silenzio che avete osservato sui massacro perpetrato da Gheddafi, abbiamo deciso di tagliare il gas libico che parte dal campo d Al Wafa e che passa per la nostra regione verso l’Italia e il nord dell’Europa attraverso il Mediterraneo”, si legge nel messaggio.

[gmap]

To Top