Politica Mondo

Manuel Noriega, morto ex dittatore di Panama che gli Usa arrestarono per narcotraffico

Manuel Noriega, morto ex dittatore di Panama che gli Usa arrestarono per narcotraffico

Manuel Noriega, morto ex dittatore di Panama che gli Usa arrestarono per narcotraffico (foto Ansa)

PANAMA – L’ex dittatore di Panama, Manuel Noriega, è morto all’età di 83 anni: lo scrive sul suo sito online l’emittente panamense Telemetro. La notizia, spiega l’emittente, è stata confermata al giornalista Alvaro Alvarado dall’ospedale Santo Tomás di Città di Panama. Noriega era stato ricoverato in condizioni critiche lo scorso sette marzo ed era stato stato sottoposto ad un intervento per rimuovere un tumore benigno al cervello.

Il presidente di Panama, Juan Carlos Varela, ha confermato in un tweet la morte di Noriega: “La morte di Manuel A. Noriega chiude un capitolo della nostra storia”, ha scritto Varela.

Noriega fu inizialmente un forte alleato degli Stati Uniti, e salì al potere sostenuto da Washington. Poi, nel corso degli anni 80, perse il sostegno Usa anche per le violazioni contro i diritti umani e per il ruolo centrale nel narcotraffico, che lo vide collaborare con trafficanti come Pablo Escobar.

Fu rovesciato e catturato dalle forze statunitensi con un’invasione del Paese. E’ stato portato negli Stati Uniti, processato per traffico di droga, e imprigionato nel 1992. Fu condannato a 40 anni ma al momento della morte era in carcere a Panama dove stava scontando una condanna per omicidio.

To Top