Blitz quotidiano
powered by aruba

“Putin sta male, presto lascia”, articolo sito russo sparito dopo 3 ore…

MOSCA – Vladimir Putin, il presidente russo al potere a Mosca da una ventina d’anni, starebbe pensando di lasciare la sua carica in seguito a problemi di salute e per le preoccupazioni relative alle relazioni tra il suo Paese e l’Occidente. A sostenerlo, ripreso dal daily Mail, è il politologo e storico russo Valery Solovei, preside dell’Istituto statale moscovita di Affari Esteri.

In un articolo sul sito Moskovski Kosmolets e cancellato tre ore dopo la sua pubblicazione, Solovei spiega che le sue previsioni si avvereranno a dicembre e che “nel 2017 in Russia si terranno elezioni presidenziali anticipate, alle quali Putin però non si ricandiderebbe”.

Nell’articolo l’uomo fa anche i nomi dei papabili successori dello Zar Vladimir: l’attuale premier Dmitri Medvedev, che ha già ricoperto la carica di presidente della Federazione Russa tra il 2008 e il 2012, e Alexei Diumin, ex guardia del corpo di Putin e già viceministro della Difesa e attuale governatore dell’Oblast (regione) di Tula. Nè Solovei né l’articolo pubblicato su Moskovsi Kosmolets specificano di quale malattia soffra Putin.