Politica Mondo

Trump-Putin, accordo per cessate il fuoco nel Sud-ovest della Siria

Trump-Putin, accordo per cessate il fuoco nel Sud-ovest della Siria

Trump-Putin, accordo per cessate il fuoco nel Sud-ovest della Siria

AMBURGO – Donald Trump e Vladimir Putin hanno discusso e concordato una tregua nel sudovest della Siria ma sperano di estenderla a tutto il Paese. Lo ha riferito il segretario di stato Rex Tillerson dopo il loro colloquio, nel quale hanno parlato anche “di altre aree dove è possibile la de-escalation”. “Speriamo – ha aggiunto – di replicare l’accordo sulla tregua ovunque nel Paese”.

La tregua, ha detto Lavrov, entrerà in vigore a partire dal 9 luglio alle ore 12:00 di Damasco nell’area di Daraa e Quneitra. “Gli Stati Uniti hanno assicurato che tutti i gruppi presenti lì osserveranno il cessate il fuoco”, ha concluso Lavrov.

A quanto pare, il colloquio si è svolto in un clima cordiale: i presidenti si sono scambiati convenevoli, si sono stretti la mano e hanno detto che si aspettavano risultati positivi dal loro colloquio. “Il presidente Putin e io abbiamo discusso di diverse cose e penso che stia andando molto bene”, ha detto Trump, parlando seduto a fianco del leader del Cremlino. “Abbiamo avuto colloqui molto buoni. Avremo un colloquio adesso e ovviamente questo continuerà. Non vediamo l’ora che succedano molte cose molto positive per la Russia, per gli Stati Uniti e per tutti i coinvolti. Ed è un onore essere con lei”, ha dichiarato ancora Trump.

San raffaele
To Top