Politica Mondo

Trump “rozzo” per i media tedeschi. Niente stretta di mano a Merkel? Fake news per Donald

Trump "rozzo" per i media tedeschi. Niente stretta di mano a Merkel? Fake news per Donald

Trump “rozzo” per i media tedeschi. Niente stretta di mano a Merkel? Fake news per Donald

ROMA – Trump “rozzo” per i media tedeschi. Niente stretta di mano a Merkel? Fake news per Donald. Il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer difende il presidente Donald Trump dalle insinuazioni di non aver voluto stringere la mano alla cancelliera tedesca Angela Merkel ricevuta nello Studio Ovale lo scorso venerdì, lasciando intendere che l’episodio sia frutto di un malinteso: ”Non credo che abbia sentito la domanda”, ha detto Spicer a Der Spiegel, con riferimento alla domanda fatta dalla stessa cancelliera in risposta alle esortazioni dei fotografi. Trump aveva comunque stretto la mano di Angela Merkel poco prima, accogliendola all’ingresso della Casa Bianca.

Trump, come è nel suo stile, tira dritto, sconfessa ancora media e osservatori che hanno colto le spigolature nel primo faccia a faccia tra il presidente tycoon e la cancelliera tedesca Angela Merkel e diffonde la sua verità via Twitter: “Non credete ai media, è stato un ottimo incontro”, ha scritto da Mar-a-Lago, senza mancare però di pungolare Berlino: “Deve una grande somma di denaro alla Nato e gli Usa devono essere pagati di più per la potente e molto costosa difesa che forniscono alla Germania”.

2x1000 PD

A Berlino non l’hanno presa benissimo, mentre i media tedeschi si sono scatenati nel tratteggiare il controverso profilo da neofita della politica del presidente Usa, descritto come “rozzo” e troppo preso da se stesso. “La Germania non ha alcun debito con la Nato, e correlare il 2% delle spese nella Difesa, che noi vogliamo raggiungere nella prossima decade, solo alla Nato, è sbagliato”, ha dichiarato la ministra della Difesa, Ursula von der Leyen, rispondendo al tweet di Trump.

 

 

To Top