Blitz quotidiano
powered by aruba

Trump sceglie Mike Pompeo: nuovo direttore della Cia

WASHINGTON – Un falco, ostile all’Iran e all’accordo sul nucleare, un esponente del Tea Party. Identikit del repubblicano Mike Pompeo, l’uomo scelto da Donald Trump come prossimo direttore della Cia. Lo riferisce l’entourage del presidente Usa eletto Donald Trump.

Il deputato del Kansas Mike Pompeo, esponente dei Tea Party, ha accettato l’incarico a capo dell’agenzia di intelligence americana, spiega l’Ansa citando non meglio precisate “fonti informate”. Membro a vita della National Rifle Association, è stato tra i più convinti oppositori all’Obamacare ed è contrario alla chiusura di Guantanamo. Pompeo è inoltre noto per essere stato tra i sostenitori del programma di sorveglianza dell’Nsa rivelato da Edward Snowden.

Il tweet prima della nomina. “Non vedo l’ora di smantellare questo accordo disastroso con il più grande Stato sponsor del terrorismo del mondo”. E’ l’ultimo tweet, pubblicato meno di 24 ore fa, di Mike Pompeo, il deputato del Kansas appena designato direttore della Cia dal presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump. Il tweet rimanda ad un articolo dello stesso Pompeo al settimanale neo-con ‘The Weekly Standard’, intitolato ‘Smantellare l’accordo con l’Iran? Facile”.