Politica Mondo

Trump, stop immigrazione. Gentiloni: “In Italia nessuna discriminazione”

Trump, stop immigrazione. Gentiloni: "Italia ancorata ai propri valori"

Trump, stop immigrazione. Gentiloni: “Italia ancorata ai propri valori”

ROMA – Le istituzioni politiche italiane si sollevano contro la decisione di Donald Trump di chiudere le porte ai rifugiati e chi proviene da sette Paesi islamici.

“L’Italia è ancorata ai propri valori. Società aperta, identità plurale, nessuna discriminazione. Sono i pilastri dell’Europa”, ha scritto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni su Twitter.

Il ministro dell’Interno Marco Minniti, parlando all’assemblea degli amministratori del Pd in corso a Rimini, ribadisce che non bisogna confondere l’immigrazione con l’islamismo.

“L’equazione immigrazione-terrorismo è sbagliata. E’ inaccettabile. Stiamo attenti perché si crea un’area di emarginazione e insoddisfazione che diventa il brodo di cultura del terrorismo”.

Sempre da Rimini il ministro dei Trasporti Graziano Delrio sottolinea come la scelta di Trump sia in contrasto con la storia americana ed europea, indipendentemente dagli schieramenti politici.

“La scelta di Trump appare in contrasto con la nostra idea di comunità. Limitare l’accoglienza è un’idea opposta a quella che per anni ha animato la cultura americana, anche quella di destra. È un’inversione di tendenza completa, anche rispetto all’Europa. L’Ue crede alla circolazione di persone e alle infrastrutture europee”.

To Top