Blitz quotidiano
powered by aruba

Borse, Spread, Ue: le prime pagine dei giornali

Queste le prime pagine dei giornali di martedì 9 febbraio.

ROMA – Queste le prime pagine dei giornali di martedì 9 febbraio. La prima pagina de La Stampa: “L’Europa studia un nuovo trattato. Incontro a Roma tra i sei Stati fondatori”. La prima pagina del Corriere della Sera: “Spread in tensione, Borse giù. Sfiorata quota 150. Renzi: il Paese è stabile, meno spesa per il debito”. La prima pagina de La Repubblica: “Borse, la grande paura. L’incubo recessione affonda l’Europa e Wall Street. Offensiva dei governatori delle banche di Francia e Germania: serve un ministero del Tesoro Ue”.

La prima pagina del Sole 24 Ore: “Lunedì nero per le Borse”. La prima pagina del Messaggero: “Tonfo in Borsa, risale lo Spread”. La prima pagina del Giornale: “Mutui non pagati. Arriva lo scippo della casa. Con le nuove norme Ue le banche potranno rifarsi sui debitori senza passare dal tribunale”. La prima pagina di Libero: “Napolitano reo confesso. L’ex presidente ammette il complotto anti Berlusconi ma mette in difficoltà anche Renzi sostenendo che la Germania non si critica”. La prima pagina del Fatto Quotidiano: “Effetto Sala a sinistra: liste rosse contro il Partito della Nazione”. Queste le prime pagine dei giornali di martedì 9 febbraio.

Immagine 1 di 17
  • unita5
Immagine 1 di 17

TAG: ,