Rassegna Stampa

Come attaccare un bottone? Il metodo: servono ago, filo e…

ROMA – Come si attacca un bottone? Un compito che potrebbe sembrare semplice per le nostre mamme, oggi sembra un mistero. In realtà eseguire questa riparazione è semplice e alla portata di tutti. Per iniziare bisogna procurarsi un ago, il filo dello stesso colore del tessuto e ovviamente il bottone che vogliamo applicare.

A spiegare qual è il metodo da seguire, passo dopo passo, per attaccare un bottone su qualsiasi tessuto e in qualsiasi situazione è Daniela Raspa sul sito Stile.it de La Stampa, che fornisce dei consigli semplici e utili. Per iniziare bisogna prendere un ago, delle dimensioni appropriate, filo e ditale:

“Segniamo il punto esatto in cui il bottone dovrà essere applicato. E, dal rovescio della stoffa, fermiamo con un piccolo nodo od un puntino il filo al tessuto.

A questo punto possiamo iniziare a passare il filo al dritto della stoffa, infilandolo in uno dei fori del bottone per poi tornare sul rovescio attraverso un altro foro e così via. Attenzione però a non far tendere il filo. Bisogna lasciare fra i bottoni e la stoffa un piccolo “gambo” così che, restando leggermente scostati dal tessuto, una volta abbottonati non tireranno. Per fare ciò, prima di passare il filo al rovescio della stoffa per fermarlo, sarà bene fare 4/5 giri intorno al “gambo”. Oppure tenere sul bottone uno spillo prima di iniziare a cucire, per poi sfilarlo alla fine. Lo spessore dello spillo avrà prodotto automaticamente il “gambo””.

Se queste sono le istruzioni “base”, possiamo sempre migliorare. Per esempio è sempre meglio scegliere un filo robusto e se la stoffa è leggera o delicata è meglio utilizzare un rinforzo, cioè un pezzettino di tessuto o di fodera dello stesso colore da applicare sotto per creare spessore:

“Sui cappotti, invece, sarà bene attaccare i grandi bottoni cucendone uno piccolo in corrispondenza sul rovescio. Non c’è una regola fissa per attaccare un bottone a quattro fori. Si può cucire con punti incrociati, paralleli o a quadrato. L’importante è che i bottoni dello stesso capo siano tutti attaccati allo stesso modo. Se il bottone è senza buchi, ma con gambo in metallo, va invece fissato in maniera molto aderente alla stoffa”.

To Top