Blitz quotidiano
powered by aruba

Guidi, Libia: le prime pagine dei giornali

ROMA – Queste le prime pagine dei giornali di venerdì 1 aprile. La prima pagina de La Stampa: “Guidi se ne va, Renzi non la ferma. Il ministro, intercettata, dice al compagno: l’emendamento passa. E cita anche la Boschi”. La prima pagina del Corriere della Sera: “Guidi si dimetti, caso nel governo. La ministra intercettata con il compagno indagato: ero in buona fede. Renzi: atto opportuno”. La prima pagina de La Repubblica: “Petrolio e appalti, Guidi si dimette. Tradita dalle fidanzate al fidanzato. Scandalo in Basilicata. La ministra intercettata: quell’emendamento passerà. E cita la Boschi”.

La prima pagina del Sole 24 Ore: “Inchiesta sul petrolio, la Guidi lascia”. La prima pagina del Manifesto: “Pozzo nero”. La prima pagina del Giornale: “Parentopoli di governo. La ministra garantiva gli affari del suo uomo”. La prima pagina del Fatto Quotidiano: “Scandalo petroli: via la Guidi per la norma ad fidanzatum”. La prima pagina di Libero: “La Guidi costretta alle dimissioni. Il regalo del governo al fidanzato del ministro”. La prima pagina del Tempo: “Il governo resta senza benzina”. La prima pagina del Mattino di Padova: “Uccisa perché ha deriso Debora. I particolari dell’omicidio di Isabella. Non si cerca più il cadavere”. Queste le prime pagine dei giornali di venerdì 1 aprile.

Immagine 1 di 13
  • unita
Immagine 1 di 13