Blitz quotidiano
powered by aruba

Il Sole 24 Ore, Franco Moscetti nuovo a.d.? Rocca (Assolombarda) scontro con Boccia (Confindustria)

ROMA – Il presidente di Assolombarda, Gabriele Rocca, si è scontrato con il numero uno di Confindustria, Vincenzo Boccia, per l’ipotesi di scegliere Franco Moscetti come amministratore delegato del Gruppo il Sole 24 Ore. Questa, in sintesi, la ricostruzione di quanto emerso nel corso del Consiglio generale di Confindustria, chiamato a fare i conti con l’addio di Gabriele del Torchio, “di fatto dimissionato da Confindustria”, scrivono Pietro Di Michele e Fernando Pineda su Formiche.net.

I due cronisti riferiscono di una frase trapelata da un imprenditore che era presente al Consiglio generale: “Gianfelice Rocca duro e molto critico”. Con chi? Con l’ipotesi di Boccia di scegliere l’ex numero uno di Amplifon come a.d. del Gruppo il Sole 24 Ore.

All’ordine del giorno dell’organo, sottolineano Di Michele e Pineda, non c’era la vicenda del gruppo Sole 24 Ore, con la sua perdita di quasi 50 milioni nel primo semestre 2016 e un aumento di capitale in vista, “eppure il capo della società editoriale controllata da Confindustria ha occupato una parte del Consiglio generale”.

Scrivono Di Miche e Pineda:

A tenere banco, fra l’altro, l’ipotesi che possa essere Franco Moscetti, già numero uno dell’azienda Amplifon, il prossimo amministratore delegato del gruppo in sostituzione di Del Torchio (che è stato di fatto dimissionato dai vertici di Confindustria e che in questi giorni sta definendo il trattamento economico per uscire dall’azienda dopo aver firmato la semestrale con perdita per quasi 50 milioni di euro).

Su questa ipotesi Rocca ha interpellato Boccia, sottolineando, scrive Formiche.net,

“lo stupore per una scelta del genere visto che Moscetti si è distinto negli ultimi anni per fragorose critiche nei confronti della confederazione tanto da uscire in maniera polemica dalla confederazione con parole di censura plateali verso modus operandi e fini dell’associazione di viale dell’Astronomia. “Stiamo cercando un amministratore delegato del Sole o un nuovo socio di Confindustria”, avrebbe sibilato criticamente Rocca all’indirizzo di Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria”.

Boccia avrebbe replicato dicendo che nessuna decisione è stata ancora presa. Ma “ambienti confindustriali garantiscono comunque che Moscetti sia uno dei papabili”. Se sarà lui a prendere il posto di Del Torchio lo si saprà il 14 novembre, giorno in cui si insedierà il nuovo Consiglio di amministrazione del Sole 24 Ore.

 

 


PER SAPERNE DI PIU'