Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, Alfonso Pernasilio investito e ucciso a 17 anni

NAPOLI – E’ stato investito mentre usciva dalla discoteca ed è morto a 17 anni Alfonso Pernasilio, in provincia di Napoli. Dopo l’impatto purtroppo per lui non c’è stato niente da fare, come racconta Il Mattino:

Aveva 17 anni il giovane Alfonso Pernasilio, di Casoria, che all’alba è stato investito e ucciso in via Ripuaria a Varcaturo, nella provincia di Napoli. Il giovane stava uscendo dalla discoteca Living, quando è stato travolto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale del Compartimento di Napoli che hanno avviato i rilievi del caso. Chiuso l’ingresso della Tangenziale di Varcaturo da parte della polizia.

Al vaglio le telecamere di videosorveglianza della zona. Dai primi elementi raccolti si cercano i proprietari di una Fiat 16 (l’auto capovolta visibile nella foto); mentre una Fiat 1 coinvolta nell’incidente risulta rubata.


TAG: