Blitz quotidiano
powered by aruba

Pesce d’Aprile 2016: Farage, il Big Ben, James Bond…

ROMA – Oggi è il primo di aprile e come ogni anno ci si diverte a fare scherzi ad amici, parenti e colleghi. Ma anche siti, aziende e blog di tutto il mondo si sono scatenati con il classico Pesce d’Aprile. Ecco alcuni dei più divertenti pubblicati in rete e scovati da La Stampa:

– Oxford Dictionaries ha inventato un nuovo verbo. Ovvero voce del verbo Leo, in onore di Leonardo Di Caprio, che quest’anno è riuscito finalmente a vincere l’Oscar dopo vari tentativi. Il verbo, naturalmente, si usa quando si vuole indicare il raggiungimento di un traguardo dopo tanto tempo.

– L’euroscettico Nigel Farage, invece, ha annunciato su Twitter lo storico cambio di rotta: avrebbe infatti deciso di sostenere la campagna per rimanere in Europa.

– Bmw ha inventato le rivoluzionarie scarpe per bambini. Una volta indossate impediranno al vostro piccolo di cadere.

Il sito IllicitEncounters.com sta negoziando per comprarsi un’intera isola. L’isola sarà dotata di appartamenti ad hoc per week end bollenti. L’obiettivo? Creare un’oasi per tutti i traditori che vogliono una scappatella di qualità. Il costo per due giorni di soggiorno varia da 5 mila a 15mila sterline.

– Il marchio di liquore Pimm’s sponsorizzerà il Big Ben. Sullo sfondo delle lancette comparirà dunque il noto logo.

– Olivia Colman vestirà i panni di James Bond: La star di The Night Manager sarà la prima 007 donna, almeno se credete a quanto scrive il Daily Mail.