Blitz quotidiano
powered by aruba

Prime pagine dei giornali del 5 febbraio 2016

ROMA – La notizia di cui si parla su tutte le prime pagine dei giornali di oggi, 5 febbraio, nazionali e locali, è la morte di Giulio Regeni, il 28enne italiano trovato morto al Cairo – dove si trovava per ragioni di ricerca accademica – con segni di tortura e violenza sul corpo. Ieri Il Manifesto ha dato la notizia che Giulio Regeni aveva scritto dall’Egitto alcuni articoli per il giornale e questo ha molto rafforzato i timori che sia stato ucciso dalla polizia egiziana. Oggi Il Manifesto ha in prima pagina un articolo di Giulio Regeni, l’ultimo scritto prima della sua scomparsa il 25 gennaio e che il giornale non aveva ancora pubblicato.

Molto spazio anche alle parole del presidente della Bce, Mario Draghi, che in un discorso a Francoforte, ha gridato al complotto: “Forze globali frenano inflazione”.

Sui giornali sportivi molto spazio alla lotta scudetto tra Napoli e Juventus che il 13 febbraio si daranno battaglia allo Stadium di Torino.

Immagine 1 di 13
  • Sgazzetta_1
Immagine 1 di 13