Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, rapina col coltello sul bus: arrestato un romeno

ROMA – Paura sul bus a Roma dove un giovane di 25 anni è stato minacciato con un coltello a serramanico e rapinato giovedì mattina mentre si trovava a bordo di un mezzo Atac. Il rapinatore, un romeno di 25 anni, è stato poi rintracciato dalla polizia e arrestato. La notizia è riportata dal quotidiano Il Messaggero:

G.F., 25 enne romeno, è salito su un autobus di linea e, armato di coltello a serramanico, si è impossessato di uno smartphone, sottraendolo a un coetaneo per darsi poi alla fuga rincorso dalla vittima. La scena non è passata inosservata a un agente della polizia che, libero dal servizio, si è messo all’inseguimento del rapinatore, riuscendo a bloccarlo. Il 25enne però, dopo una breve colluttazione, si è divincolato, procurando delle lesioni al poliziotto e facendo perdere momentaneamente le proprie tracce.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato Porta Maggiore, che hanno organizzato una ricerca in zona. Grazie alla descrizione fornita dai testimoni, che riferivano di vistose cicatrici e tatuaggi, le indagini si sono subito indirizzate verso un nomade, tossicodipendente, noto per alcuni precedenti specifici. Gli investigatori hanno perquisito il domicilio del sospettato rinvenendo gli indumenti indossati al momento della rapina, felpa e pantaloni, e il coltello a serramanico. Poco dopo, nonostante intanto si fosse rasato i capelli per sfuggire ai controlli, l’uomo è stato intercettato in strada e arrestato per rapina aggravata.


TAG: , ,