Rassegna Stampa

San Nazaro, comune moroso: staccano acqua a tutti i residenti

San Nazaro, comune moroso: staccano l'acqua a tutti i residenti

San Nazaro, comune moroso: staccano l’acqua a tutti i residenti

GENOVA – La società del Comune che gestisce la distribuzione dell’acqua è morosa e viene staccata la fornitura (per qualche ora) a tutti gli abitanti del paese. E’ la situazione incredibile che si è verificata a San Nazaro, in provincia di Genova. Una vicenda incredibile spiegata nei minimi particolari da Anna Maria Colluccia per il Secolo XIX:

Ma il fatto clamoroso è che questo è avvenuto perché Bagni Marina spa, la società del Comune che gestisce anche altri due stabilimenti balneari a Genova, è morosa nei confronti di Mediterranea delle Acque, società del gruppo Iren che pure è partecipato dal Comune.

E così si scopre che, oltre ad avere un debito di quasi 162 mila euro per il mancato pagamento della tassa sui rifiuti dal 2012 al 2015, la società del Comune ha anche un debito – al momento non si sa di che entità – nei confronti di Mediterranea delle Acque. Per sanarlo ha presentato un piano di rientro che dovrebbe evitare altre interruzioni del servizio idrico ma che non ha evitato il disservizio.

Secondo le notizie circolate ieri a Tursi, lo stop all’erogazione dell’acqua si sarebbe verificato domenica scorsa, mentre l’assessore comunale all’Ambiente Italo Porcile sottolinea: «Mi risulta che sia stata sospesa l’erogazione dell’acqua per qualche ora nel tardo pomeriggio di giovedì, perché c’era stato un disguido nella comunicazione – spiega – Bagni Marina, infatti, aveva già presentato un piano di rientro che probabilmente a qualcuno non era noto. Comunque mi risulta che non ci siano stati disagi per i clienti dello stabilimento perché c’erano riserve d’acqua».

To Top