Rassegna Stampa

Treviso, tenta di strapparle la catenina dal collo: cade nella scollatura, ladro fugge

Treviso, tenta di strapparle la catenina dal collo: cade nella scollatura, ladro fugge

Treviso, tenta di strapparle la catenina dal collo: cade nella scollatura, ladro fugge

TREVISO – Ha tentato di strapparle la catenina dal collo ma il bottino è caduto nella scollatura della malcapitata vittima e al ladro non è rimasto altro da fare che darsi alla fuga. L’episodio è avvenuto martedì 28 marzo nel centro di Treviso, poco dopo le 14 e in pieno giorno. La donna, scossa dal tentativo di furto, ha chiamato la polizia ma al loro arrivo il ladro era scomparso e gli agenti hanno potuto solo registrare la denuncia.

Marina Lucchin sul quotidiano Il Gazzettino nell’edizione di Treviso scrive che nel pomeriggio di martedì il ladro ha aggredito la donna di 54 anni che stava entrando nella sua auto:

“Questa volta la vittima è una donna di 54 anni che martedì, poco dopo le 14, dopo aver fatto salire il figlio nel lato passeggero, stava per montare sulla sua auto parcheggiata in via Concariola. In quel momento è stata avvicinata dal malvivente che le è arrivato così vicino da strapparle di dosso la collanina che le adornava il collo. Il gioiello, però, è caduto all’interno della scollatura della camicetta e al malvivente non è rimasto altro che fuggire a mani vuote. La donna, dopo un primo momento di panico, ha chiamato il 113. La pattuglia, però, non ha potuto che registrare la sua denuncia: impossibile ormai acciuffare il rapinatore”.

To Top