Rassegna Stampa

Vincino: “Ho scoperto chi tira cocaina in Parlamento”

Vincino: "Ho scoperto chi tira cocaina in Parlamento"

Il Parlamento

ROMA – Vincenzo Gallo, meglio conosciuto come Vincino, parla delle banche, della satira, di come è cambiato il potere, di Renzi. E poi quando Alessandro Milan, nell’intervista per Libero Quotidiano, gli chiede perché va spesso in Parlamento e perché dice che i politici per disegnarli bisogna guardarli in faccia, lui risponde:

“Anche di dietro, di culo, per la verità. Vedo se hanno le gambe storte, capisco se sono infelici di natura, se tirano di cocaina”.

Ah sì, e da cosa lo capisci?

“Beh, escono dal bagno e… sniff, tirano su col naso. Ho studiato l’argomento”.

 

To Top