photogallery

Sperma, antidepressivo naturale per le donne: il sesso orale per renderle felici

Bere sperma antidepressivoROMA – Lo sperma è un antidepressivo naturale per le donne. Una ricerca della  State University di New York ha comparato la vita sessuale di 293 donne e la loro salute mentale. Il risultato ha evidenziato come il sesso orale sia il miglior rimedio per la depressione femminile, poiché lo sperma contiene sostanze in grado di risollevare l’umore e conciliare il sonno. Inoltre contiene ormoni quali il cortisolo, l’estrogeno e l’ossitocina che hanno effetti antidepressivi.

Le donne che hanno una vita sessuale regolare e non usano protezioni sono risultate più rilassate ed hanno ottenuto punteggi più alti nei test cognitivi. Questo perché oltre agli spermatozoi lo sperma contiene ormoni come la tireotropina, un antidepressivo, la melatonina, che induce il sonno e la serotonina, il neurotrasmettitore più noto tra gli antidepressivi.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior, spiega che le donne hanno un meccanismo fisiologico che le permette inconsciamente di sapere se il partner saprà o meno provvedere alla propria prole. I rapporti non protetti dunque sono un “collante” per la coppia, che avrebbe modo di capire fin da subito se la relazione è destinata, almeno dal punto di vista biologico, a durare. Nel caso di donne che hanno rapporti protetti, e non sono dunque esposte allo sperma del partner, potrebbe innescarsi la ricerca di nuovi partner sessuali.

Le partecipanti allo studio sono state sottoposte al Beck Depression Inventory, un test per misurare i sintomi clinici della depressione. Il test ha mostrato che le donne che hanno rapporti senza preservativo sono meno depresse di quelle che invece hanno rapporti protetti. E quest’ultime presentano sintomi di depressione minori o uguali a quelli delle donne che si astengono dal sesso.

Insomma fare sesso fa bene alla salute psichica della donna e rende semplicemente più felici. Si dorme meglio e entrano in circolo sostanze che rallegrano l’umore. Ed un altro aspetto della ricerca sostiene anche che i livelli di felicità potrebbero essere correlati alla quantità di sperma in circolo nel corpo della donna.

To Top