Salute

Diete yo-yo, allarme salute: piu’ rischi di morte per cardiopatici

Diete yo-yo, allarme salute: piu' rischi di morte per cardiopatici

Diete yo-yo, allarme salute: piu’ rischi di morte per cardiopatici

ROMA – E’ di nuovo allarme sui rischi per la salute delle cosiddette diete yo-yo: questa volta pero’ il pericolo – molto significativo – è stato stimato in particolare per i cardiopatici, e per chi è già sovrappeso od obeso.

Pubblicata sul ‘New England Journal of Medicine’ (NJOM), l’indagine americana ha individuato tra gli individui che soffrono di malattie cardiovascolari o di colesterolo alto, e fanno su e giù con il peso, un pericolo di morte per qualsiasi causa del 124% in piu’ rispetto ai pazienti che mantengono un peso stabile.

L’aumento dei rischi di ictus tra i praticanti delle diete yo-yo è risultato del 136% rispetto ai pazienti con peso stabile, e quello di infarti del 117%. Questo – spiega il rapporto del NYU Langone Medical Center – è il primo studio a misurare gli effetti delle diete ad intermittenza su individui sovrappeso ma già malati di disturbi coronarici.

Per la ricerca, Srilap Bangalore e il suo team, hanno analizzato piu’ di 9.500 uomini e donne di età tra i 35 e i 75 anni con una storia di problemi al cuore. I pazienti sono stati seguiti almeno per 5 anni. L’oscillazione di peso considerata a rischio è dai 4-5 kg in su. Per chi va su e giu’ di un chiletto alla volta non sono risultati problemi.

To Top