Salute

Eurax, la crema contro il prurito ritirata dal mercato per scadenza errata

Eurax, la crema contro il prurito ritirata dal mercato per scadenza errata

Eurax, la crema contro il prurito ritirata dal mercato per scadenza errata

ROMA – Una crema dermatologica contro il prurito è stata ritirata da tutte le farmacie italiane. La Società GlaxoSmithKline Consumer Healthcare ha disposto ieri, 8 marzo, la rimozione straordinaria della specialità medicinale EURAX*CREMA DERM 20G 10% – AIC 001578018. Si tratta dei lotti R03037A scad. 30/06/2020 e R03854C scad. 31/08/2020.

Eurax Crema Dermatologica viene somministrata contro pruriti banali senza modificazioni evidenti della cute: prurito anale, vulvare; punture di insetti, orticaria, pruriti di origine allergica. In caso di infestazione della pelle dovuta all’acaro della scabbia, il preparato può essere utilizzato come acaricida. Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è risultato necessario in considerazione del nuovo periodo di scadenza, di 36 mesi in luogo ai 60 mesi precedenti. La nuova scadenza è stata approvata dall’Aifa su richiesta dell’azienda, per armonizzarla agli altri prodotti nei mercati. La GSK SpA ha già incaricato l’Assinde per il ritiro straordinario del medicinale.

To Top