Salute

Fumo. Schiavo della sigaretta? Dipende da un gene, isolata variante Dna responsabile

fumo-dipendenza-nicotina

Fumo. Schiavo della sigaretta? Dipende da un gene, isolata variante Dna responsabile

ROMA – Fumo. Schiavo della sigaretta? Dipende da un gene, isolata variante Dna responsabile. La dipendenza da nicotina? E’ influenzata da un gene. Una variante del Dna, collocata su un gene denominato DNMT3B, aumenta infatti la probabilità di sviluppare la dipendenza dalla nicotina, di fumare pesantemente e di sviluppare il cancro al polmone. A identificarla uno studio, guidato da RTI International, organizzazione senza scopo di lucro dedicata a ricerca e sviluppo, pubblicata su Molecular Psychiatry.

I ricercatori hanno studiato più di 38.600 tra ex e attuali fumatori provenienti dagli Stati Uniti, dall’Islanda, dalla Finlandia e dai Paesi Bassi. La variante genetica è stata legata a un aumento del rischio di dipendenza dalla nicotina, provandone quasi 18 milioni. E’ stata anche testata in studi indipendenti e’ stato riscontrato che è associata al fumo pesante e a un aumento del rischio di cancro al polmone.

“Questa nuova scoperta allarga il campo di applicazione relativo ai fattori genetici e a come influenzino la dipendenza da nicotina – evidenzia Dana Hancock, coautrice dello studio – La variante che abbiamo identificato è comune (si verifica nel 44 per cento degli europei o degli americani europei e nel 77 per cento degli afro-americani) ed esercita importanti effetti sulla regolazione dei geni nel cervello umano, in particolare nel cervelletto, che è stato a lungo trascurato nello studio della dipendenza”.

To Top