Salute

Preservativo smart: rileva malattie con sensori e te le segnala su iPhone

Preservativo smart: rileva malattie con sensori e te le segnala su iPhoneROMA – Si chiama i.Con ed è il primo smart condom della storia: un preservativo intelligente, in grado di rilevare le malattie sessualmente trasmissibili tramite appositi sensori e di segnalarle via wireless ad un qualsiasi device elettronico.

Un’utile invenzione, stando a guardare i dati dello European Center for Disease Prevention and Control (Ecdc) che tra il 2005 e il 2014 conta circa 3,2 milioni di casi registrati di clamidia. Secondo quanto riporta il quotidiano francese France Soir, “non è un preservativo vero e proprio, si tratta invece di un anello, riutilizzabile, da posizionare sulla base del preservativo”.

Il preservativo intelligente è collegato ad una App per iPhone: è resistente all’acqua, leggero e ricaricabile via Usb. Secondo la British Condoms, che lo ha prodotto, “potrà misurare le prestazioni sessuali degli uomini, ma anche individuare malattie sessualmente trasmissibili come candida e sifilide”. Non solo: “Potrete sapere quante calorie bruciate in venti minuti di sesso, la durata del rapporto, la frequenza con cui fate sesso, quante diverse posizioni adottate nel corso della settimana”.

Costerà circa 74 dollari e sarà in commercio entro poche settimane; i pre-ordini intanto fanno ben sperare, con 96 mila richieste da tutto il mondo.

To Top