Salute

Sai cosa si nasconde sul tuo asciugamano? Batteri e…

Sai cosa si nasconde sul tuo asciugamano? Batteri e...

Sai cosa si nasconde sul tuo asciugamano? Batteri e…

ROMA – Batteri, tracce fecali, urina, funghi e migliaia di cellule morte. Dove puoi trovare questo insieme terrificante? Sull’asciugamano che hai in bagno e che hai usato almeno 3 volte. Un microbiologo della New York School of Medicine, Philip Tierno, ha spiegato che è importante lavare gli asciugamani spesso, altrimenti si rischia di trovare spiacevoli sorprese.

Ivan Francese su Il Giornale riporta l’articolo apparso su The Sun in cui il microbiologo americano spiega i “pericoli” degli asciugamani:

“Utilizzando lo stesso asciugamano da bagno per più di tre volte, si rischia di fornire un terreno fertile per molti tipi di germi. Secondo il professor Philip Tierno, microbiologo alla New York School of Medicine, la cui ricerca è stata riportata dal tabloid britannico The Sun, i teli da bagno non puliti nascondo tracce di elementi fecali e urina, funghi e migliaia di cellule morte.

Come evitare questi spiacevoli incidenti? Secondo gli esperti, il primo elemento a cui fare attenzione è l’odore: al primo sentore di puzza di muffa l’asciugamano andrebbe lavato immediatamente, onde evitare di asciugarsi la faccia con un telo zeppo di germi.

“Siate consapevoli che il vostro asciugamano è molto probabilmente disgustoso – chiosa il professor Tierno – L’importante è esserne a conoscenza, per migliorare le misure della vostra igiene.”

To Top