Blitz quotidiano
powered by aruba

Thermos all’amianto, le marche ritirate dal mercato

Il ministero della Salute ha disposto il ritiro dal mercato di una serie di contenitori termici provenienti dalla Cina, per la presenza di pasticche in amianto nell’intercapedine.

ROMA – Thermos made in Cina all’amianto. Scatta l’allarme. Il ministero della Salute ha disposto il ritiro dal mercato di una serie di contenitori termici provenienti dalla Cina, per la presenza di pasticche in amianto nell’intercapedine.

L’allarme consumatori precisa che nei prodotti in oggetto, di marca Casa mia Daziran e Day Days, sequestrati in Italia, sono stati rilevati “piccoli corpi di forma cilindrica” costituiti da materiale fibroso compresso di amianto crisotilo posti nell’intercapedine del doppio involucro in vetro dei contenitori termici, con funzione di distanziatori.

In caso di rottura del contenitore in vetro e manipolazione della pasticca, i consumatori sono esposti a un rischio di tipo chimico-cancerogeno.

“In Italia l’importazione, la commercializzazione, nonché la produzione ed esportazione di prodotti con amianto è vietata dal 1994″, ricorda nella scheda il ministero della Salute, disponendo il ritiro dal mercato di questi thermos.