Blitz quotidiano
powered by aruba

Yoga e meditazione anche in ufficio: 10 facili esercizi

ROMA – Lo yoga e la meditazione sono un ottimo modo per rilassarsi. Se pensate che per praticare yoga sia necessario un tappetino e un luogo tranquillo dove rilassarsi, però, sbagliate. Anche quando siete seduti dietro alla scrivania del vostro ufficio è possibile fare yoga, sfruttando semplici esercizi da eseguire in pochi minuti, che aiutano ad allontanare così i pensieri negativi e ritrovare la positività.

Un esempio? Quando arrivate in ufficio e state aspettando che il vostro computer si accenda, potete riavviare la mente sedendovi con la schiena ben poggiata allo schienale della sedia, le spalle rilassate, le mani adagiate sul grembo con i palmi rivolti verso l’alto e le mani chiuse. Il pensiero da tenere a mente, in questa posizione, è che “oggi è un giorno differente da ieri”. Un pensiero che, accompagnato da respiri profondi, aiuta a ritrovare la positività nei confronti del futuro.

C’è poi la posizione della spirale ascendente, ottima per sciogliere le tensioni che lo stress e la postura causano alla colonna vertebrale. Sarà sufficiente sedersi sul bordo della sedia con la schiena dritta, le gambe parallele e i piedi ben piantati in terra. Una volta raggiunta la posizione, si inizia una torsione con la mano destra che afferra il braccio sinistro e l’altra mano che arriva a toccare lo schienale, mentre intanto inspirate e vi allungate verso l’alto. Poi ripetete nell’altro verso. Questo un modo ottimo per tenere la schiena sciolta tutto il giorno.

Dieci semplici esercizi per lo Yoga in ufficio sono stati elencati dal sito di Elle e fanno parte degli esercizi proposti dall’istruttore guru a Manhattan Edward Vilga, che ha scritto il libro edito da Corbaccio “Yoga per l’ufficio. Trenta esercizi yoga in giacca e cravatta”:

“1) La meditazione del tasto “on”

2) La spirale ascendente

3) L’ascensore per lo stato d’animo

4) Sciogli l’anca

5) Una promozione per i polsi

6) Lo stretching della vittoria

7) Lo sgombero del cervello

8) Il piede nella porta

9) Facciamo come il banchiere

10) La danza delle dita”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'