Scienza e Tecnologia

Anello intelligente al posto delle carte di credito: ecco come pagare nei negozi

Anello intelligente al posto delle carte di credito: ecco come pagare nei negozi

Anello intelligente al posto delle carte di credito: ecco come pagare nei negozi

ROMA – Un anello intelligente per pagare nei negozi al posto delle carte di credito. Questa l’invenzione che arriva dalla fiera dell’high tech Ces di Las Vegas. L’anello è stato progettato dall’azienda Tappy Technologies di Hong Kong e permetterà di realizzare transazioni direttamente avvicinando l’anello indossato al dito ad un terminale Pos per il pagamento con modalità contactless.

Carlo Lavalle sul quotidiano Il Secolo XIX scrive che l’anello ha un’antenna NFC integrata e non ha bisogno di essere ricaricato. Il dispositivo è collegato ad un’app smartphone, che viene connessa direttamente al conto bancario del cliente. L’anello sarà messo in vendita negli Stati Uniti da aprile 2017 al prezzo di 100 dollari:

“L’anello è realizzato in ceramica, non in metallo per evitare interferenze con la comunicazione via wireless, e, almeno 10 grandi marchi, secondo Wayne Leung, amministratore delegato e fondatore di Tappy, sono disponibili ad acquisire il prodotto per metterlo in commercio.

La società di Hong Kong punta sulla diffusione della tecnologia contactless – presente in supermarket, fast food e parcheggi auto – per abilitare, oltre alle carte elettroniche, i gadget indossabili come mezzi di pagamento per piccole transazioni. Anche braccialetti e smartwatch possono essere usati con questa funzione. Tappy Technologies promette di trasformare con la tecnologia i dispositivi wearable senza però comprometterne il design che dovrà rimanere accattivante e all’altezza della qualità degli oggetti di marca”.

To Top