Scienza e Tecnologia

Apocalisse? Prossimo appuntamento 25 febbraio: un asteroide ovviamente

Apocalisse vicina? Asteroide verso la Terra, ci colpirà o passerà vicino

Apocalisse vicina? Asteroide verso la Terra, ci colpirà o passerà vicino

MIAMI – Per la decimillesima volta è’ scoccata l’ora dell‘Apocalisse. Addirrittura il prossimo mese. Stavolta sarebbe niente meno che un’asteroide proveniente da Nibiru a schiantarsi sul nostro pianeta provocando uno tsunami. A diffondere la “notizia” che il mondo sta per finire, questione di meno di un mese, anzi che c’è in giro un altro dei diecimila che annuncia la fine del mondo alle porte,  è il Daily Star che scrive che la NASA ha rivelato di recente che una cometa o un asteroide chiamato 2016 WF9, il 25 febbraio passerebbero vicino alla Terra. Ma l’annunciatore di Apocalisse,  sedicente astronomo, ha accusato l’agenzia spaziale di occultare la verità, ossia che WF9 ci colpirà direttamente.

Dyomin Damir Zakharovich ha avvertito che l’impatto se dovesse avvenire sul suolo spazzerebbe via una città o, se in mare, potrebbe provocare un devastante tsunami. La NASA non è precisa sui dettagli di WF9, Zakharovich, da parte sua, avverte che è molto più grande e non avrà alcun problema a penetrare l’atmosfera terrestre.
L’apocalittico Zakharovich, che sostiene di essere un eminente scienziato russo, avverte: “Siamo tutti in pericolo.”

La NASA afferma che WF9 probabilmente proviene dal sistema solare esterno. Zakharovich è più specifico sulle origini: proviene da un leggendario pianeta gigante, noto come Nibiru o Pianeta X, in rotta di collisione con la Terra. Altri cosiddetti detentori della verità, hanno predetto che Nibiru colpirà o passerà vicino alla Terra il prossimo ottobre. Bontà loro, ci hanno dato altri otto mesi di vita.

To Top